La comunità accoglie:

  • persone con problemi di dipendenza da sostanze psicotrope (specifiche o con polidipendenza) anche in trattamento con sostitutivi (metadone, subutex, etc.) e/o psicofarmaci
  • soggetti tossicodipendenti anche con problemi di comorbilità psichiatrica
  • in casi selezionati soggetti con provvedimenti giudiziari (affidamento in prova ai servizi sociali)

Essa può accogliere un numero massimo di 28 utenti (in regime di autorizzazione/convenzione): 23 residenziali e 5 semiresidenziali, maggiorenni, di sesso maschile.

Leave a Comment