Il Tai Chi Chuan è un’antica disciplina praticata in Cina, tramandata di maestro in maestro fino ad essere inserita oggi giorno nei programmi di studi universitari.

E’ parte della Medicina Tradizionale Cinese, e lì viene praticata anche negli ospedali, affiancando le terapie convenzionali, dato che può essere praticata da tutti senza particolari sforzi fisici.
Il Tai Chi è un arte marziale interna che a partire da un esercizio sul corpo, sulla postura e sul movimento porta ad intervenire sulla respirazione, sulla energia interna, sulla mente.

Si basa, quindi, su tre presupposti:

- Regolare il corpo

- Regolare il respiro

- Regolare la mente

Postura corretta, rilassamento, armonia del movimento sono la base su cui esercitarsi, ma anche l’obiettivo da perseguire. Lentezza, rotondità, flessibilità, rilassatezza sono il fulcro di tutta la pratica e il costante e continuo allenamento del corpo portano ad un benessere generale sia fisico che mentale.